privacy

 

 

 

 

Il 1 gennaio 2004 è entrato in vigore il nuovo “Codice della Privacy” (D. Lgs 196/2003) che stabilisce precise disposizioni in materia di trattamento dei dati personali, prevedendo dure sanzioni per i soggetti che non si adeguano.

Attraverso un accurato studio è possibile stabilire come in un’azienda vengono raccolti, conservati ed utilizzati i dati, che unita a un’attenta valutazione delle:

 

  • competenze del personale
  • organizzazione aziendale
  • dotazione hardware/software dell’impresa

 

permette di stabilire come e dove intervenire per adeguarsi agli obblighi di legge.

Una valutazione sullo stato e sulle politiche di privacy aziendale non permette solo un allineamento a quelli che sono gli obblighi di legge, ma permette l’adozione di opportune soluzioni atte a colmare quelle lacune che possono compromettere la sicurezza dei dati e l’integrità dei sistemi informatici.